Applicazione legge 3/2012

TRIBUNALE DI BRESCIA: Sentenza legge 3/2012 del 28.1.2019. Debito stralciato euro 1.162.423. Liquidazione Patrimonio

LA STORIA DEL SOVRAINDEBITAMENTO La storia di Andrea (nome di fantasia) è la storia di uno dei tantissimi imprenditori italiani che con tanti sacrifici e una fede incrollabile nel lavoro, hanno cercato di far fronte alla crisi e di preservare i posti di lavoro dei propri collaboratori. Andrea, infatti, iniziava la sua attività imprenditoriale come …


TRIBUNALE DI MONZA: Sentenza legge 3/2012 del 9.1.2019. Debito stralciato euro 270.000. Liquidazione Patrimonio

LA STORIA DEL SOVRAINDEBITANENTO  La Signora Alba (nome di fantasia) iniziava a lavorare come operaia nella piccola impresa artigianale del marito. L’attività veniva svolta con la forma della ditta individuale. Per poter ottenere l’apertura dei fidi la signora Alba prestava garanzie in favore della ditta del marito. Successivamente decideva di coronare con il marito il …


TRIBUNALE DI PAVIA: Sentenza legge 3/2012 del 29.11.2018. Debito stralciato euro 70.700. Piano del Consumatore

PENSIONATO 81 ANNI INVALIDO CIVILE al 100% CANCELLA DEBITO DI EURO 70.700 GRAZIE ALLA LEGGE 3/2012 Con sentenza del 29.11.2018 il Tribunale di Pavia ha omologato il piano del Consumatore ex legge 3/2012 proposto dall’Organismo di Composizione della Crisi in favore del signor Salvatore Aranzulla (nome vero). Grazie alla legge 3/2012 il signor Aranzulla oggi …


TRIBUNALE DI MONZA: Sentenza legge 3/2012 del 28.11.2018. Debito stralciato euro 277.000. Liquidazione patrimonio

LA STORIA La Signora Chiara (nome di fantasia) iniziava a lavorare come operaia in un azienda vicina al proprio paese. Successivamente, dopo essere stata licenziata, continuava a lavorare come donna delle pulizie in una piccola società cooperativa. Il Signor Giorgio (nome di fantasia) lavorava presso una piccola autocarrozzeria: prima con partita iva e successivamente con …


TRIBUNALE DI MONZA: Sentenza legge 3/2012 del 22.11.2018. Debito stralciato euro 328.000. Liquidazione Patrimonio

LA STORIA La Signora Paola (nome di fantasia) iniziava a lavorare sin da subito nella piccola impresa artigianale del papà. Dopo diversi anni, a causa delle precarie condizioni di salute, il papà era costretto a cessare l’attività. La figlia decideva di proseguire l’attività del padre aprendo una ditta individuale. Nel corso degli anni stipulava un …


TRIBUNALE DI BRESCIA: Sentenza legge 3/2012 del 8.11.2018. Debito stralciato euro 131.000. Liquidazione patrimonio

LA STORIA Il Signor Fabio (nome di fantasia) subito dopo il suo arrivo in Italia iniziava a lavorare sin da subito come operaio in una piccola azienda del paese. Dopo poco tempo chiedeva e otteneva il ricongiungimento familiare e decideva di stipulare il mutuo per l’acquisto della prima casa. Nel corso degli anni stipulava alcuni …


TRIBUNALE BRESCIA: Sentenza legge 3/2012 del 21/7/2018. Debito stralciato euro 490.000. Liquidazione patrimonio

LA STORIA La Sig.ra Valeria (nome di fantasia) iniziava a lavorare aprendo una partita iva come agente di commercio di macchine utensili. Prima di conoscere il futuro marito Valeria, grazie all’aiuto dei genitori, accendeva un mutuo per acquistare un piccolo appartamento. Dopo la nascita del figlio, il marito decideva di intraprendere un’attività commerciale. Per ottenere …


TRIBUNALE DI PAVIA: Sentenza legge 3/2012 del 25/6/2018. Debito stralciato euro 362.000. Liquidazione patrimonio

LA STORIA La Sig.ra Elisa (nome di fantasia) iniziava a lavorare sin da giovane come operaia in una azienda della zona. Dopo poco tempo conosceva Marco – operaio nella stessa azienda. I due decidevano di sposarsi e di accendere un mutuo per acquistare casa. Dopo l’acquisto di casa avevano due figli. Fino al 2006 la …


TRIBUNALE DI MONZA: Sentenza legge 3/2012 del 18/6/2018. Debito stralciato euro 230.000. Liquidazione patrimonio.

LA STORIA Il signor Alessio (nome di fantasia) iniziava a lavorare sin da giovane – con contratto a tempo indeterminato – come dipendente delle forze armate. Dopo poco tempo si sposava e aveva un figlio. Dopo la nascita del figlio, decideva insieme alla moglie – all’epoca dipendente con contratto di lavoro a tempo indeterminato – …


TRIBUNALE DI MILANO: Sentenza legge 3/2012 del 22/05/18. Debito stralciato euro 352.000. Liquidazione patrimonio.

LA STORIA La Signora Angela (nome di fantasia) iniziava a lavorare sin da subito come collaboratrice di una piccola pasticceria/gelateria di Milano. Dopo aver acquisito la giusta esperienza decide di mettersi in proprio aprendo un piccolo bar/gelateria/tavola calda. Nel corso degli anni stipulava due mutui. Il primo mutuo per comprare la casa di prima abitazione …