STORIA VERA DI UN CONSULENTE CON P. IVA A BRESCIA – DEBITO STRALCIATO EURO 171.000,00


Storia vera di un CONSULENTE CON P. IVA A BRESCIA - debito stralciato euro 171.000,00

TRIBUNALE DI BRESCIA

Provvedimento Giudice Dott. Gianni Sabbadini

LIQUIDAZIONE DEL PATRIMONIO EX LEGGE 3/2012

STRALCIO DEBITO MUTUO – EQUITALIA – SPESE CONDOMINIALI PER UN TOTALE DI EURO 171,000,00 

LA STORIA

La Signora Carla (nome di fantasia) iniziava a lavorare si da subito come consulente finanziario aprendo una piccola partita iva.

Nel corso degli anni stipulava due mutui. Il primo mutuo  per comprare la casa di prima abitazione, il secondo per la casa della figlia.  Successivamente, a causa della crisi del settore creditizio – che ha affossato tutta l’economia italiana – Carla non riusciva più a pagare le rate del mutuo e a versare i contributi.

Carla provava a chiedere alla Banca la sospensione dei mutui ma non otteneva nessuna risposta. Allo stesso modo presentava richiesta di rateizzazione delle cartelle. Tuttavia dopo poco tempo non riusciva più a rispettare il pagamento delle rate.

A seguito dei ritardi nel pagamento delle rate dei mutui, la banca metteva all’asta gli immobili.

Il 20 novembre 2017 gli immobili venivano aggiudicati all’asta per il valore di euro 44.000,00.

PROPOSTA DI STRALCIO DEL DEBITO

La signora ha offerto per stralciare la propria posizione debitoria di euro  215.000,00 – nel procedimento di composizione della crisi legge 3/2012 – la somma di euro 44.000  derivante dalla vendita delle case all’asta.

IL PROVVEDIMENTO

Con provvedimento del 11/05/18 il Tribunale di Brescia ha aperto la liquidazione del patrimonio ex legge n. 3/2012 di una signora – ex consulente finanziaria –  avente un’esposizione debitoria per Mutui – Equitalia e Spese condominiali   pari ad euro 215.000. Il provvedimento consente al debitore di stralciare il debito complessivo offrendo ai creditori la somma di euro 44.000 derivante dalla vendita all’asta degli immobili.

Ti trovi nella stessa situazione di Carla? Vuoi accedere alla legge 3/2012?

Noi possiamo aiutarti. Chiamaci oppure ti contattiamo noi.

Prestiamo soccorso alle persone bisognose

con l'obiettivo di ripristinare l'uguaglianza sociale.